Europe Direct Lombardia

Web Content Viewer (JSR 286) 15min

Azioni
Caricamento...
19/07/2021

COVID-19: individuati dalla Commissione europea cinque possibili farmaci per la cura

cura contro covid-19

La Commissione europea, nell'ambito della Strategia sugli strumenti terapeutici contro il Covid-19, ha annunciato che potrebbero essere presto disponibili cinque strumenti terapeutici per la cura dei pazienti contro il COVID-19: 4 sono anticorpi monoclonali in fase di revisione ciclica da parte dell'EMA (Agenzia europea per i medicinali), mentre 1 è un immunosoppressore.

Sicurezza, qualità ed efficacia di questi medicinali sono quindi in via di valutazione e in caso di risultato positivo, potranno essere autorizzati entro il prossimo autunno come strumenti terapeutici contro il COVID-19.

Nel dettaglio i prodotti sono:

  • 4 anticorpi monoclonali: combinazione di bamlanivimab ed etesevimab di Eli Lilly; combinazione di casirivimab e imdevimab di Regeneron Pharmaceuticals, Inc. e F. Hoffman-La Roche, Ltd; regdanivimab di Celltrion e sotrovimab di GlaxoSmithKline e Vir Biotechnology, Inc.
  • baricitinib, di Eli Lilly,  l'immunosoppressore per il quale è in fase di valutazione una domanda di estensione dell'autorizzazione all'immissione in commercio contro il Covid-19.

La Commissione europea, sentiti i pareri e le valutazioni scientifiche, definirà entro ottobre una batteria di almeno 10 possibili strumenti terapeutici contro il COVID-19. La selezione sarà obiettiva e basata su dati scientifici, con criteri di selezione concordati con gli Stati membri.
Dal momento che sono necessari tipi di prodotti differenti a seconda delle popolazioni di pazienti e delle fasi e della gravità della malattia, il gruppo di esperti individuerà le categorie di prodotti e selezionerà gli strumenti terapeutici candidati più promettenti per ciascuna categoria sulla base di criteri scientifici.
Almeno 3 nuovi strumenti terapeutici saranno autorizzati entro ottobre 2021, ed eventualmente altri 2 entro la fine dell'anno.

L'EMA avvierà periodicamente altre revisioni di strumenti terapeutici promettenti entro la fine del 2021, in funzione dei risultati delle attività di ricerca e sviluppo.

 

Redazione Europe Direct Lombardia
@ED_Lombardia
europedirect@regione.lombardia.it

Contenuto complementare
true true
wireInterface autoWiringManager
reorderPage
sharePage viewMorePage
${loading}
${loading}
theme-toolbar utb-shelf
ibmCfg.controllers.navigation
ibmCfg.controllers.navigation true true true