Europe Direct Lombardia

Web Content Viewer (JSR 286) 15min

Azioni
Caricamento...
03/09/2021

A che età i giovani abbandonano il nido?

Famiglia

In occasione della Giornata internazionale della gioventù, Eurostat ha rilevato l'età media in cui i giovani lasciano il nucleo familiare. Ecco ciò che è emerso per quanto concerne i Paesi UE: nel 2020 i giovani hanno lasciato la casa dei genitori in media all'età di 26,4 anni. Tuttavia, esistono significative differenze tra i diversi Stati membri dell'UE.

Le età medie più alte, tutte di 30 anni o poco più, sono state registrate in Croazia (32,4), Slovacchia (30,9), Malta e Italia (entrambe 30,2) e infine Portogallo (30,0 anni). 
Al contrario, Danimarca (21,2 anni), Lussemburgo (19,8) e Svezia (17,5) hanno registrato le età medie più basse, tutte sotto i 22 anni.
Nella maggior parte dei Paesi settentrionali e occidentali, i giovani hanno lasciato la casa dei genitori in media intorno ai 20 anni, mentre nei Paesi meridionali e orientali l'età media va dai 20 ai 30.

Classificando l’età in base al genere, emerge che gli uomini rimangono più a lungo delle donne nella casa dei genitori. Nei Paesi UE, in media, gli uomini abbandonano il nucleo familiare all'età di 27,4 anni, mentre le donne a 25,4 anni. Questa tendenza è stata osservata in tutti i Paesi; fa eccezione la Svezia, dove le donne lasciano casa dei genitori in media 0,1 anni dopo gli uomini. I più ampi divari di genere si rilevano in Romania, dove gli uomini abbandonano il nido a 30,0 anni, le donne a 25,5 anni (4,5 anni di divario di genere), seguiti dalla Bulgaria (4,2 divario di genere) con i maschi che tagliano il cordone ombelicale a 32,0 anni, e le femmine a 27,8 anni. 
La Svezia, il Lussemburgo e l'Estonia hanno registrato il più piccolo divario di genere con 0,1, 0,4 e 0,5 anni di differenza rispettivamente tra giovani maschi e femmine che lasciano la casa dei genitori.
Il divario di genere è più pronunciato nei Paesi in cui i giovani lasciano la casa dei genitori più tardi e meno pronunciato nei Paesi in cui la lasciano prima.

Redazione Europe Direct Lombardia
@ED_Lombardia
europedirect@regione.lombardia.it

Contenuto complementare
true true
wireInterface autoWiringManager
reorderPage
sharePage viewMorePage
${loading}
${loading}
theme-toolbar utb-shelf
ibmCfg.controllers.navigation
ibmCfg.controllers.navigation true true true